CREMA - 11/10/2012
N'DRANGHETA - ARRESTI ANCHE A CREMA
N'DRANGHETA - ARRESTI ANCHE A CREMA
L'indagine che ha investito nelle ultime ore tutto lo stivale, con arresti di personaggi di spicco delle cosche calabresi e della politica lombarda, ha toccato anche il Cremasco. Ai polsi di un ristoratore residente nel territorio sono infatti scattate le manette. Secondo gli inquirenti l'uomo, G. V. le iniziali, avrebbe collegamenti con famiglie della n'drangheta legate al clan Mancuso.
A queste, secondo la ricostruzione dei fatti operata dai Carabinieri di Milano, si sarebbe rivolto per ottenere aiuto al fine di sfuggire alla spirale nel quale era finito. Taglieggiato da due pugliesi sarebbe stato costretto, infatti, a pagare il pizzo per non vedersi distruggere sotto gli occhi l'attività.
Le indagini condotte hanno portato all'arresto del ristoratore che avrebbe chiesto protezione e, sempre stando alle prime ricostruzioni dei fatti, un aiuto economico per saldare alcuni debiti.

CREMA - 11/10/2012
® RIPRODUZIONE RISERVATA

  Stampa



Cronaca